Archivio tag: ministro

blank

Olio extravergine italiano: patrimonio da riscoprire tra racconto, cultura e turismo

[intro-text size=”25px”]Il vero olio extravergine d’oliva italiano, la perla che brilla ancora pur tra fiumi di prodotti nemmeno paragonabili che nascono da olive prodotte nell’area dell’Unione Europea (quando va bene), rappresenta davvero un tratto distintivo per l’Italia, un valore potenzialmente strategico per l’agroalimentare nazionale.[/intro-text] Mentre

blank

Vini Naturali, il ministro accetta la sfida

[intro-text size=”25px”]Il ministro delle Politiche Agricole, Gian Marco Centinaio, porta il ministero ad affrontare per la prima volta il tema dei vini naturali. In un’intervista a WineMag, testata verticale diretta da Davide Bortone, Centinaio ha detto la sua: “Al fine di valutare l’opportunità di regolamentare

blank

ProWein 2019, Italia protagonista

[intro-text size=”25px”]Mentre prosegue incessante l’impegno del ministro delle Politiche Agricole, Gian Marco Centinaio, per legare insieme vino, sapori e turismo, l’Italia dà segnali incoraggianti in termini di voglia di nuovi mercati e apertura all’internazionalizzazione. Mentre Centinaio è tornato da una missione strategica a Pechino, l’universo

blank

Centinaio vince la sfida con l’ONU per la Dieta Mediterranea

[intro-text size=”25px”]Il ministero delle Politiche agricole italiano torna a contare a livello internazionale. Questa settimana il ministro Gian Marco Centinaio ha vinto un braccio di ferro importante a tutela della dieta mediterranea e dell’enogastronomia dello Stivale. Il rischio era quello di veder descrivere in etichetta

blank

Vino italiano, nel 2018 l’export cresce a valore

[intro-text size=”25px”]Il vino italiano chiude il 2018 con una stima di crescita del +3,8% nell’export (6,2 miliardi di euro di prodotto tricolore esportato) ma con un calo di volumi del 9%, dovuto principalmente alla scarsa vendemmia dello scorso anno. A rilasciare la stima sui dodici

blank

Italia, primo produttore di vino al mondo

[intro-text size=”25px”]L’Italia si conferma primo produttore di vino al mondo. La produzione 2018, dopo un 2017 che aveva fatto registrare le rivendicazioni più basse dell’ultimo decennio, è stimata in 49 milioni di ettolitri, con un incremento del 15% rispetto ai 42,5 milioni dello scorso anno,

I testi, le immagini e la grafica presenti su questo blog sono protetti ai sensi della normativa vigente sul diritto di autore e sulla proprietà intellettuale. Il blog non è aggiornato con una periodicità fissa e non rappresenta un prodotto editoriale.