Browse By

Archivi della categoria: Economia

blank

Assoenologi, Uiv e Ismea: i primi dati della vendemmia 2020

Una qualità delle uve buona se non ottima e in alcuni casi eccellente, per un’annata che si preannuncia interessante. Una quantità in linea con quella dello scorso anno (-1%, a 47,2 milioni di ettolitri) che mai come quest’anno risente della congiuntura economica e della conseguente

blank

I territori italiani in etichetta spingono le vendite food&wine

L’italianità del cibo e del vino è un plus per molti consumatori e non accenna a diminuire l’affezione degli italiani verso i prodotti alimentari di origine nazionale e regionale. Al contrario l’italianità sugli scaffali della distribuzione moderna, cioè i prodotti che riportano sulla loro confezione

blank

Gdo ed e-commerce volano, ecco i dati post lockdown

L’Italia del vino scopre il digital, l’ecommerce e la diversificazione dei mercati per non perdere vantaggio competitivo. Grande distribuzione e online hanno davvero fatto la parte del leone, dimostrando che sebbene l’Horeca era e resta lo sbocco naturale per il mercato a valore sia al supermercato che su Internet molto è cambiato negli anni.

blank

Consorzio Barolo-Intesa Sanpaolo, accordo strategico per le imprese

La consolidata collaborazione tra Intesa Sanpaolo e Consorzio di Tutela Barolo e Barbaresco Alba Langhe e Dogliani è stata formalizzata con un accordo siglato dal Presidente del Consorzio Matteo Ascheri e dal Direttore regionale Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria di Intesa Sanpaolo Teresio Testa. Le oltre 500 aziende associate ne avranno benefici in termini di accesso immediato

blank

Amarone a scaffale a 7 euro, il Consorzio di Tutela interviene

In barba a quelli che si nascondono dietro all’impossibilità di prendere posizione come consorzio di tutela sulle svendite selvagge, il Consorzio tutela vini Valpolicella non sta a guardare le derive a scaffale che rischiano di travolgere centinaia di produttori che hanno fatto di una denominazione

blank

Premio Gavi La Buona Italia 2020, vince il Consorzio Conegliano Valdobbiadene | La ripartenza? Solo con un moderno enoturismo

Secondo la ricerca ‘ENOTURISMO: I CONSORZI DEL VINO E IL TERRITORIO’, commissionata dal Consorzio Tutela del Gavi all’Università Bocconi, i consorzi del vino possono assumere un ruolo centrale nel promuovere nei propri territori il comparto enoturistico, favorendo produzione enologica e marketing territoriale. Determinanti la comunicazione

I testi, le immagini e la grafica presenti su questo blog sono protetti ai sensi della normativa vigente sul diritto di autore e sulla proprietà intellettuale. Il blog non è aggiornato con una periodicità fissa e non rappresenta un prodotto editoriale.