Browse By

Guida Viniplus 2019, i terroir di Lombardia raccontati da AIS

Tempo di lettura: 2 min

[intro-text size=”25px”]Il conto alla rovescia è cominciato: lunedì 26 novembre verrà presentata a Milano l’edizione 2019, la tredicesima, della Guida Viniplus di AIS Lombardia, il libro-guida che invita a scoprire le produzioni vitivinicole di qualità in Lombardia, con un taglio culturale. L’appuntamento è al prestigioso hotel The Westin Palace di piazza Repubblica 20 a Milano. Alle ore 14.30 si terrà la conferenza stampa riservata e ad invito, mentre a partire dalle 15.30 aprirà il grande banco di assaggio con le eccellenze lombarde in passerella. Presenzieranno al vernissage anche il presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, insieme agli assessori Fabio Rolfi (Agricoltura) e Lara Magoni (Turismo). Accanto allo stato maggiore di AIS Lombardia ci saranno anche il giornalista Alberto Schieppati e il Presidente delle Imprese Storiche, Alfredo Zini. A fare gli onori di casa sarà il presidente dei tastevin lombardi, Hosam Eldin Abou Eleyoun, insieme al presidente nazionale di AIS, Antonello Maietta. [/intro-text]

E’ stato grande il lavoro dei “degustatori ufficiali” di AIS Lombardia nel valutare le centinaia di campioni pervenuti. Come si fa a passare da sommelier a degustatore ufficiale? Il progetto intende valorizzare le competenze professionali di quei sommelier che dopo aver ottenuto il diploma abbiano seguito anche un percorso formativo specifico e, dopo aver frequentato gli incontri ed il seminario di preparazione, siano riusciti a superare l’esame finale. Il progetto prevede che, dopo l’esame, il sommelier degustatore AIS partecipi attivamente agli incontri di aggiornamento professionale, organizzati con cadenza mensile dai responsabili per conto di AIS Lombardia. La partecipazione è necessaria in quanto, pur nella più ampia libertà professionale, il progetto ha l’obiettivo di fornire un’impostazione di fondo omogenea volta a un atteggiamento giudicante non contradditorio, utilizzando vere capacità di degustazione e di valutazione tecnica dei vini che siano comuni e condivise. È per questo che tutti i componenti delle commissioni per le degustazioni e valutazione dei vini per le Guide Viniplus e Vitae (Lombardia) devono essere sommelier degustatori AIS e frequentare con regolarità i seminari di aggiornamento e formazione. Dare un voto a un vino è una cosa seria.

Print Friendly, PDF & Email

I testi, le immagini e la grafica presenti su questo blog sono protetti ai sensi della normativa vigente sul diritto di autore e sulla proprietà intellettuale. Il blog non è aggiornato con una periodicità fissa e non rappresenta un prodotto editoriale.