Gambero Rosso festeggia il Trentennale

Tempo di lettura: 1 min

[intro-text size=”25px”]Gambero Rosso ha compiuto 30 anni. Trent’anni durante i quali ha raccontato storie di cuochi, vignaioli, artigiani ed esperti di ospitalità. Martedì l’editore ha festeggiato al Rome Cavalieri Waldorf Astoria di Roma, con molti testimoni significativi ed autorevoli della sua entusiasmante crescita. Una grande festa, in onda anche in diretta streaming, un aperitivo a sorpresa, una cena di gala interamente realizzata da Heinz Beck. [/intro-text]

Un evento che ha avvicinato i produttori e le istituzioni. Presenti fra gli altri anche il presidente del Consorzio Franciacorta, Vittorio Moretti, il presidente del Consorzio Tutela Vini Oltrepò Pavese, Michele Rossetti, l’assessore all’Agricoltura della Lombardia, Gianni Fava, il giornalista Bruno Vespa, direttore editoriale di QN e molti altri volti noti arrivati da tutta Italia. Ovviamente non è mancata una carta dei vini studiata per l’occasione, con le etichette della Cantina Produttori Bolzano, Cantina Santadi, Cavit – Altemasi Trentodoc, Consorzio Tutela Lambrusco Di Modena, Consorzio Marchio Storico Dei Lambruschi Modenesi, Consorzio Per La Promozione Del Marchio Storico Dei Vini Reggiani Dop, Consorzio Tutela Vini Oltrepò Pavese, Consorzio Vini Piceni, Gruppo Vinicolo Santa Margherita e Sannio Consorzio Tutela Vini.

L’evento per il Trentennale è stato anche l’occasione per un’asta benefica per aiutare la Fondazione Banco Alimentare Marche e le popolazioni terremotate.

Print Friendly, PDF & Email

I testi, le immagini e la grafica presenti su questo blog sono protetti ai sensi della normativa vigente sul diritto di autore e sulla proprietà intellettuale. Il blog non è aggiornato con una periodicità fissa e non rappresenta un prodotto editoriale.